Collio Chardonnay DOC - C.Formentini - 6 bottiglie

Il Collio Chardonnay DOC proviene da vigne selezionate sulle colline nel comune di San Floriano del Collio, a circa 150-200 metri di altitudine media. Il suo colore è dorato intenso con un profumo fragrante, di grande finezza. Ottimo come aperitivo e con antipasti ricercati a base di pesce e molluschi. La vendita è vietata ai minori di 18 anni.

Vendemmia 2013
Cartone da 6 bottiglie

Maggiori dettagli

COLLIO CHARDONNAY DOC Denominazione di Origine Controllata
Provenienza: Friuli Venezia Giulia

Le uve: 100% chardonnay.

Il vigneto: vigne selezionate sulle colline nel comune di San Floriano del Collio, a circa 150-200 metri di altitudine media; le viti, allevate a cordone speronato o a cappuccina, crescono su un terreno composto prevalentemente di marne ed arenarie, con una densità media di 4.500 ceppi per ettaro; la produzione media di uva è di 80-85 quintali/ettaro, pari ad una resa del 65% in vino.

La vinificazione: le uve, raccolte circa a metà di settembre, vengono sottoposte a diverse tecniche di vinificazione in percentuali diverse: una parte viene sottoposta a macerazione pellicolare, una parte a criomacerazione per alcune ore, una parte in iperriduzione. Ciascuna di queste tecniche ha l’obiettivo di estrarre dalle bucce i polifeni e le componenti aromatiche. Una porzione di circa il 7% affronta un ulteriore passaggio, a metà fermentazione viene posto in barrique di secondo passaggio per permettere al vino di svilupparsi in ampiezza e arrotondare le spigolosità.

Il vino: colore dorato intenso; profumo fragrante, di grande finezza, con sentore di mela, agrumi pesche e ricordi di macchia mediterranea; sapore elegante, pieno, con tessitura voluttuosa e armoniosa, fresco e pulito, con aristocratico fondo di mela, alloro e mandorla che si sofferma a lungo in bocca.

  • Dati analitici: alcol 13,70%; acidità totale 5,00 g/l; pH 3,50 ; zuccheri 2,5 g/l; estratto 19 g/l.
  • Conservazione ottimale: 2-3 anni in bottiglie coricate al fresco e al buio.
  • Abbinamenti gastronomici: antipasti ricercati a base di pesce e molluschi, aperitivo
  • Temperatura di servizio: 10°-12° C

 

CONTI FORMENTINI Tracciare la storia vitivinicola della Conti Formentini sarebbe una impresa piuttosto ardua, dovremmo risalire ai primi decenni del 1500. Più significativo e importante è invece guardarne l’evoluzione, il percorso che l’ha condotta ad interpretare in un modo nuovo la tipicità, un modo più moderno ed attuale in grado di esprimere il “vero Collio” e tutti i suoi valori; un modo che permettesse di assaporare ed esaltare le caratteristiche uniche dei vitigni, permettendo loro di esprimere la già forte personalità. La sua collaborazione con i 30 viticoltori storici e gli anni di studi e sperimentazioni, hanno permesso alla Cantina di raggiungere una nuova maturità enologica, alla base della quale stanno la scelta di purezza varietale e della rinuncia ai vitigni complementari.

  • Peso 10

30 altri articoli della stessa categoria