Capunsei - fatti a mano - MZ

Cibo preparato da tempo immemorabile per talune occasioni speciali, sono dei piccoli gnocchi dalla forma allungata e affusolata, fatti di pane raffermo grattugiato, formaggio di grana, noce moscata grattugiata, uno spicchio di aglio schiacciato, un po’ di burro fuso (un tempo magari lardo) e qualche uovo.
Cotti in un buon brodo bollente sono serviti, asciutti, con vari condimenti: con burro e salvia, col pomodoro, con la salamella mantovana ben rosolata, con le erbe.

Ingredienti:
  • Pangrattato (farina di grano tenero “0”, lievito di birra, sale), parmigiano reggiano, uova, latte parzialmente scremato, prezzemolo, acqua, spezie, noce moscata, cannella, pepe e sale.
  • Contiene: glutine, uova, latte lievito e derivati.
  • Durata: 7 gg.

Maggiori dettagli

Confezione da 1,5 Kg
Confezione da 1 Kg
Confezione da 500 g

Ricetta: Capunsei saltati alle erbe

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di pane grattuggiato - 100 gr. di Grana Padano grattuggiato - 4 gr. di aglio tritato - 80 gr. di burro - 100 gr. di brodo di carne - 3 uova - 2 gr. di sale - 2 gr. di noce moscata

Per il condimento: 100 gr. di burro - 10 gr. di timo - 10 gr. di maggiorana - 5 gr. di salvia

Preparazione: in una terrina mettere il pane grattuggiato, il burro a pezzettini e l'aglio tritato. Aggiungere il brodo bollente. Mescolare con un cucchiaio e lasciare raffreddare il tutto. Una volta raffreddato, unire il formaggio grana, il sale, la noce moscata e le uova, quindi impastare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Per preparare i capunsei, formare delle palline che verranno rese ovali sfregando l'impasto con le due mani.

Per il condimento: su un tagliere tritare le erbe con il coltello, quindi in una padella rosolare il burro con il trito ottenuto.
Cuocere i capunsei nel brodo. Quando verranno a galla, scolarli con l'aiuto di una schiumarola e saltarli nel condimento preparato.