Funghi Prataioli - PV - cat.1 - Italia

Prodotto di alta qualità.

Il nome fungo contraddistingue tutti quegli organismi costituiti da cellule con parete (che manca negli animali) e privi della clorofilla, tipica dei vegetali. Il loro valore nutritivo è pressocchè nullo, ma vengono considerati e pregiati per i loro profumi e sapori. Pur essendo costituite essenzialmente di chitina, non digeribile dall'uomo, i funghi contengono notevoli quantità di vitamina D e quasi tutte le vitamine B.

Maggiori dettagli

La ricetta: Omelette con funghi champignons e scamorza

Ingredienti per 6 persone: 8 uova - 8 champignon- 180 g di scamorza - olio EVO - aglio - peperoncino - pepe - sale

Preparazione: per prima cosa eliminate la terra dagli champignon. Lavateli sotto l'acqua corrente fredda ed asciugateli con della carta assorbente. Tagliateli prima a metà per il senso della lunghezza e poi a fettine. In una padella mettete a soffriggere due cucchiai di olio con uno spicchio di aglio e un peperoncino. Unite i funghi e lasciateli rosolare mescolando. Dopo circa 5 minuti unite il sale e qualche goccia di limone (in modo che i funghi non diventino neri). Abbassate la fiamma e lasciate andare per altri 10 minuti girando di tanto in tanto. Prendete la scamorza e tagliatela a fette o a cubetti come preferite. Ora mescolate 2 uova per volta in una ciotola con un pizzico di sale, uno di pepe e 3 cucchiai di latte, sbattetele le uova (ricordate che meno sbattete le uova più morbida risulterà l'omelette). Mettete una padella antiaderente a scaldare con un filo di olio. Versate le uova nella padella e ruotatela subito per distribuirla in maniera uniforme sul fondo, a fiamma media senza girarla. Lasciate andare fino a quando sarà dorata su un lato e ancora morbida sull'altro. Distribuitevi sopra qualche cucchiai di funghi e della scamorza. Prima di farcire l' omelette scuotete la padella per accertarvi che si sia staccata; poi piegatela a metà sollevando un lembo con una paletta. Preparate le altre omelette allo stesso modo. Disponetela su un piatto.