Grana Padano DOP PV - stag. 15 mesi - Zanetti

Formaggio a pasta dura, cotta ed a lenta maturazione, prodotto con coagulazione per azione del caglio, da latte crudo di vacca la cui alimentazione base è costituita di foraggi verdi o conservati, proveniente da due mungiture giornaliere, riposato e parzialmente decremato per affioramento naturale della panna. Si produce durante tutto l’anno. La nascita del Grana Padano è una storia affascinante, che risale all’anno mille e all’ingegno dei monaci benedettini. L’opera di bonifica compiuta dai monaci Cistercensi dell’abbazia di Chiaravalle favorì il diffondersi dell’allevamento del bestiame, che generò ben presto una ricca disponibilità di latte, di gran lunga superiore al fabbisogno della popolazione. Fu così che i monaci misero a punto la “ricetta” del Grana Padano, geniale espediente per la conservazione dell’eccedenza di latte. Nasce così un formaggio a pasta dura che stagionando, conserva i principi nutritivi del latte e acquista un sapore inconfondibile, dolce e saporito allo stesso tempo. Formaggio a cui viene spontaneamente attribuito il nome di “grana” per la pasta granulosa che lo caratterizza.

Maggiori dettagli

Sotto vuoto da 1 Kg
Sotto vuoto da 300 g

IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO
Denominazione: Grana Padano DOP.
Descrizione: Formaggio da tavola e da grattugia a pasta dura, cotta, a lenta maturazione, prodotto con latte vaccino parzialmente scremato per affioramento, con il metodo di lavorazione descritto nel D.P.R. 30 ottobre 1955, n. 1269 e nel disciplinare di produzione del consorzio di tutela del formaggio Grana Padano.
Ingredienti: Latte vaccino, sale, caglio, conservante: lisozima proteina dell’uovo.
CARATTERISTICHE FISICHE DELLA FORMA INTERA
Forma: Cilindrica con scalzo convesso e facce piane.
Dimensioni: Diametro da 35 a 45 cm, altezza dello scalzo da 18 a 25 cm.
Peso: Da 32 a 40 kg.
Marcatura: Sullo scalzo in continuo “Grana Padano”, codice del produttore e lettera corrispondente al mese di produzione, marchio a fuoco del consorzio.
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE Aspetto della crosta: Dura, liscia di colore giallo dorato.
Struttura della pasta: Finemente granulosa, frattura radiale a scaglia.
Colore della pasta: Bianco o leggermente paglierino.
Aroma e sapore: Fragrante, delicato.
INFORMAZIONI NUTRIZIONALI (per 100 g di prodotto)
Valore energetico: 388 kcal, 1612 kJ
Grassi: 28,4 g Di cui acidi grassi saturi: 17,7 g
Carboidrati: 0 g Di cui zuccheri: 0 g
Proteine: 33 g
Sale: 1,6 g