Farina Pizza 1 o 10 kg

Farina di grano tenero ottenuta dalla macinazione e abburattamento di grani teneri nazionali ed europei. Ideale per la produzione di impasti a breve lievitazione, quindi per pizze tradizionali al piatto, al trancio tipo “mattonella” (a pasta alta) e focacce.

Maggiori dettagli

Sacco carta 1 Kg
Sacco carta 10 Kg

La ricetta: Gnocco fritto

Ingredienti: 300 g di farina per pizza dei Molini Rosignoli - 150 g di latte - 1/2 cubetto di lievito di birra - 1 cucchiaino di sale - 1 cucchiaino di zucchero - 1 Kg di strutto per friggere

Impasto: scaldare leggermente il latte per poi aggiungere il cubetto di lievito. Unire la farina con gli altri ingredienti e lavorare l'impasto per 10 minuti circa mantenendolo morbido.

Lievitazione: lasciare lievitare l'impasto per almeno 60 minuti.

Preparazione: tirare l'impasto aiutandosi con un mattarello, facendo attenzione a non far diventare la sfoglia troppo sottile; ritagliare dei rettangoli e friggerli in una padella con lo strutto bollente. Una volta pronti, far raffreddare gli gnocchi fritti su un foglio di carta assorbente affinché perdano l'unto. Servirli caldi accompagnati da affettato di salumi misti e formaggi.

N.B. Per un gnocco fritto più "rustico" utilizzare la farina dei Molini Rosignoli per pasta fresca e gnocchi.